I disturbi psicosomatici: l’approccio corporeo della Body Therapy di George Downing

Le malattie che sfuggono al cuore divorano il corpo

Ippocrate

Formazione avanzata – con George Downing Ph.D.

18.19.20.21
Novembre 2021

10:00
17:00*

Università Pontificia Salesiana
Piazza dell’Ateneo Salesiano 1, Roma

*Domenica 21 orario 10:00-16:00
È prevista un’ora di intervallo

Il seminario è valido ai fini della certificazione in Body Therapy

COSTI:

ProfessionistiCon ECM*Studenti**
Entro il 15 Settembre 2021300,00 Euro360,00 Euro240,00 Euro
Successivamente400,00 euro460,00 Euro320,00 Euro

*ECM a richiesta per medici, psicologi e psicoterapeuti + 60,00 Euro
**Scontato del 20% per studenti specializzandi


Iscriviti Richiedi informazioni Invia una mail 

Descrizione del seminario

Negli ultimi trent’anni ci sono stati progressi significativi nel lavoro terapeutico con i Disturbi Psicosomatici. Eppure, stranamente, nei metodi di trattamento più conosciuti di oggi, non è stato sviluppato quasi nessun intervento per prestare attenzione terapeutica al corpo.

In questo Seminario vedremo in dettaglio come aggiungere tale attenzione, utilizzando una varietà di tecniche corporee.

Verrà discusso il lavoro sia con pazienti adulti che bambini.

Argomenti previsti nel seminario:

  • Panoramica di Programmi di Trattamento Cognitivo Comportamentale per i Disturbi Psicosomatici di Ansia, supportati dalle più recenti ricerche.
  • Come un uso importante delle tecniche corporee può essere introdotto nel lavoro con i Disturbi di Ansia Psicosomatici
  • Training Autogeno con i Disturbi di Ansia Psicosomatici 
  • Transfert e Controtransfert nel lavoro con i Disturbi di Psicosomatici
  • Panoramica sui Programmi di Intervento Cognitivo Comportamentali sostenuti dalle più recenti ricerche per i Disturbi del Comportamento Alimentare
  • Come un uso importante delle tecniche corporee può essere introdotto nel lavoro  con i Disturbi Alimentari
  •  Particolare contributo all’Anoressia
  • Particolare contributo alla Bulimia
  •  Particolare contributo al Disturbo da Binge-Eating
  • Training Autogeno and Mindfulness nel lavoro con i DisturbiAlimentari
  • Transfert e Controtransfert nel lavoro con i Disturbi Alimentari