Libro “Intercoporeità – Pratica e Teoria Per un terapeuta in formazione continua” di Terry Falcone

Intercorporeità

 

 

La fierezza di essere terapeuti nasce dall’amore e dalla passione di tradurre il disagio di chi soffre, a partire da quello personale, e cresce con la consapevolezza del bisogno di un onesto e continuo cammino di formazione clinica e crescita personale. L’appartenenza al modello della Psicoterapia della Gestalt e l’aperto e continuo confronto con gli studi sull’esperienza corporea e sull’evolutiva della Video Intervention Therapy di George Downing, hanno condotto l’autrice, dopo oltre trent’anni di attività clinica e didattica, a voler tentare una pratica ed efficace sintesi di concetti fondamentali in Psicoterapia della Gestalt, quali Corpo-Relazione-Respiro-Osservazione e Accoglienza senza giudizio, Contatto, Interazione e Gruppo, rielaborati con semplicità per coloro che intraprendono l’orgoglioso cammino del divenire psicoterapeuta e arricchiti dagli studi più recenti e significativi della Ricerca nella psicologia della Età Evolutiva. La sintesi proposta è alla luce del concetto di Intercorporeità. Nella prima parte del libro viene descritto il corso di Training Autogeno, rivisitato dall’autrice, quale approccio di base elettivo di sostegno alla consapevolezza del terapeuta e alla sua competenza clinica intercorporea. Nella seconda parte vengono approfonditi temi quali l’attitudine alla psicoterapia, l’attitudine ad osservare attraverso l’uso del video, della Video Intervention Therapy, l’importanza del gruppo nella psicoterapia e nelle maratone residenziali e l’importanza della supervisione, sempre alla luce di esperienza pratica e spunti teorici in riferimento alla Intercoporeità. Tali temi convergono sull’obiettivo comune di fornire al terapeuta in formazione, in particolare della psicoterapia della Gestalt o della psicoterapia corporea, fiducia, orientamento e sostegno nell’eccitante ma, a volte, difficile tempo degli inizi professionali, quando la Funzione Personalità Terapeuta è ancora in divenire.

Nell’appendice il depliant illustrativo del corso di Training Autogeno proposto con le schede anamnestica e protocollo.